Tassa sulla proprietà

Tassa sulla proprietà

Legge thailandese sull’imposta dei terreni e degli edifici

  • La nuova legge thailandese sulla tassazione dei terreni e degli edifici è entrata in vigore il 1 ° gennaio 2020 è stato introdotto nel marzo 2019.
  • L’imposta sarà applicata alle proprietà residenziali, commerciali, agricole e non utilizzate sfitte.
  • La legge prevede un periodo di transizione di due anni per i proprietari di immobili per adeguarsi alla nuova legge, durante il quale periodo saranno soggetti a un’aliquota fiscale ridotta.

Nel marzo 2019, il governo thailandese ha introdotto la nuova legge sulla tassazione dei terreni e degli edifici BE 2562, in vigore dal 1 ° gennaio 2020.

La legge obbliga le persone fisiche, le entità aziendali o qualsiasi beneficiario di terreni o edifici a pagare le tasse sui terreni e sugli edifici la nuova legge sostituisce diverse legislazioni che includono: la tassa fondiaria del 1932 la tassa sullo sviluppo fondiario del 1965 la Notifica del Consiglio Direttivo Nazionale n. 156 del 1972 e il decreto reale che designa il prezzo medio dei terreni per la valutazione dell’imposta sullo sviluppo fondiario del 1986.
Le aliquote fiscali sugli immobili erano preventivamente valutate secondo un metodo basato sul reddito. La legge sostituisce questo metodo con una valutazione basata sul valore stimato della proprietà, come determinato ai sensi dell’attuale codice fondiario.

L’imposta verrà applicata alle seguenti categorie di proprietà:

  • Residenziale (compresi i condomini)
  • Commerciale
  • Agricolo
  • Terreno inutilizzato / libero

Attraverso questi ultimi cambiamenti, il governo spera di introdurre un sistema fiscale progressivo incoraggiare i proprietari terrieri a utilizzare la loro terra e contribuire a ridurre il carico fiscale complessivo sui proprietari di immobili. I pagamenti delle tasse saranno dovuti nel mese di aprile di ogni anno.

Aliquote massime per imposta fondiaria e edilizia

La legge stabilisce un’aliquota fiscale massima per le diverse categorie di proprietà.

I lettori dovrebbero notare che se una proprietà rimane vacante per più di tre anni consecutivi, il tasso sarà aumentato dello 0,3% ogni tre anni fino a raggiungere un limite del 3%.

Esenzioni fiscali

I proprietari di immobili possono essere esentati dall’imposta fondiaria e immobiliare se rientrano nelle seguenti categorie:

  • Terreno agricolo fino a 50 milioni di baht (1,5 milioni di dollari)
  • Terreno o edificio utilizzato per scopi residenziali e del valore fino a 50 milioni di baht (1,5 milioni di dollari USA) (il nome del proprietario dovrebbe essere sull’atto della proprietà)
  • L’edificio è utilizzato per scopi residenziali e vale fino a 10 milioni di baht (US $ 318.000) (il nome del proprietario dovrebbe essere sull’atto della proprietà)
  • Proprietari individuali di proprietà agricole – saranno esenti dall’imposta sui terreni e sulla proprietà per il periodo fiscale 2020-2023.

Periodo di transizione

La legge prevede un periodo di transizione di due anni, a partire dal 1 gennaio 2020 per consentire ai proprietari di immobili di adeguarsi alla nuova legge durante questo periodo ci sarà un’aliquota fiscale ridotta questo può essere visto dalle seguenti tabelle.

Riduzioni fiscali

Ci sono ulteriori detrazioni fiscali nell’ampia clausola di detrazione fiscale della legge per qualificarsi, i proprietari di immobili devono soddisfare determinati criteri:

Per una riduzione delle tasse del 50%

  • Una proprietà ereditata che viene utilizzata per scopi residenziali. Il nome del proprietario deve essere sull’atto o
  • Immobile utilizzato per progetti di infrastrutture energetiche come una centrale elettrica.

Per una riduzione delle tasse del 90%

  • Terreni o fabbricati in corso di sviluppo per una zona industriale da non più di tre anni
  • Terreni o fabbricati in attesa di vendita da non più di due anni a partire da marzo 2019
  • Terreni o edifici in attesa di vendita e di proprietà di un istituto finanziario. L’istituto finanziario deve aver detenuto la proprietà per non più di cinque anni
  • Terreni o fabbricati in corso di sviluppo per scopi industriali o residenziali o
  • Terreno o fabbricati in fase di sviluppo per istituto scolastico.

Si stima che il governo raccoglierà 39,4 miliardi di baht (1,2 miliardi di dollari) dalle tasse sulla terra e sulla proprietà nel 2020.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it
I commenti sono chiusi.
Non puoi copiare il contenuto di questa pagina